centro di formazione sulla relazione e le dinamiche relazionali tra uomo e cavallo

Mission

Riserva Zooantropologica SPARTA/LEARNING HORSE in Olanda: casa per i cavalli, per essere cavalli, casa per tutte le persone che hanno voglia veramente di capire il cavallo e la propria relazione verso questo animale, casa inoltre per le persone in ricerca di crescita personale che si possono lasciar sorprendere dalle esperienze profonde che facciamo vivere su queste terre, tra contatto, conoscenza ed esperienza, anche per chi non ha mai visto un cavallo da vicino.

L’approccio zooantropologico al cavallo a Sparta si basa su tre pilastri fondamentali:
– Benessere
– Percorso cognitivo-relazionale
– Crescita personale mediata dal cavallo

In una società definita da prestazione, la relazione ne soffre tantissimo. La relazione tra le persone, con gli animali e la natura in generale e anche la relazione con noi stessi ha un forte impatto negativo dovuto alle dinamiche performative.

SPARTA e’ terra spartana, spogliata da qualsiasi struttura e sovra-struttura per dare spazio a esperienze profonde, prive da pre-giudizi e condizionamenti. I cavalli vengono seguiti dalla cura e conoscenza di Francesco De Giorgio e Jose Schoorl e tutti si muovono, si relazionano e si comportano senza stress e senza segni di tensione. Una cosa talmente rara che gran parte delle persone anche con notevole esperienza di cavalli ne resta sorpresa. Sorpresa da un animale che viene definito erroneamente imprevedibile, semplicemente perché lo facciamo vivere (nel convenzionale) in situazioni di tensione continua e spesso noi siamo ciechi a questa tensione; ciechi anche verso noi stessi perché anche noi viviamo in situazioni molto tese, per una mancanza di riconoscimento dei nostri livelli di stress, abitudine ed emotività.

Il cavallo che e’ semplicemente cavallo, a Sparta aiuta così le persone a riconoscere di nuovo cosa significa vivere, percependoci, e percependo il contatto.

A Sparta/Learning Horse si sviluppa la zooantropologia equina, l’equitazione zooantropologica e la crescita personale mediata dal cavallo. I cavalli vengono formati seguendo percorsi cognitivo-relazionali, in quanto solo quando il cavallo è libero di pensare e anche libero di relazionarsi con l’umano da terra, dalla sella e nei percorsi di crescita personale, dando il suo contributo forte e libero ad una maggiore consapevolezza nell’umano stesso.

Nella pagina attività si trova la descrizione delle esperienze formative che si possono vivere da noi in Olanda. La pagina università racconta le aule all’aperto e dedicate e le possibilità di tirocinio che gli studenti possono fare. La pagina foto porta delle immagini significanti e rappresentativi.

Per maggiori approfondimenti sulla zooantropologia equina applicata, si consiglia la lettura del Dizionario Italiano/Cavallo – Cavallo/Italiano.

Tag Cloud